Pulizia di Eco-Xtabs ™

Prezzo d'offerta
€12,49
Prezzo normale
€12,49
Prezzo d'offerta
€12,49
Prezzo normale
€12,49
Prezzo d'offerta
€12,49
Prezzo normale
€12,49
Prezzo d'offerta
€12,49
Prezzo normale
€12,49
Prezzo d'offerta
€12,49
Prezzo normale
€12,49

Set di pulizia

Prezzo d'offerta
€29,95
Prezzo normale
€55,75
Prezzo d'offerta
€49,95
Prezzo normale
€72,00

Chi siamo

Con YouSea vogliamo creare un mondo più pulito. Per privati ​​o aziende alla ricerca di prodotti che completano uno stile di vita o un'attività sostenibili. Lo facciamo con prodotti per la pulizia naturali di alta qualità, privi di sostanze chimiche e compresse idrosolubili + bottiglia di ricarica in alluminio, rendendo superflue le bottiglie di plastica. Puntiamo allo 0% di rifiuti di plastica e a un impatto ambientale positivo. Raggiungiamo questo obiettivo muovendoci costantemente. In questo modo, garantiamo un piacevole ambiente di vita igienico e il mondo che ci circonda.

Contatti

YouSea Kudelstaartseweg 301 1433GJ Kudelstaart Paesi Bassi +31 850606219 info@yousea.eco

Panni asciutti

Prezzo d'offerta
€9,95
Prezzo normale
€9,95
Prezzo d'offerta
€9,95
Prezzo normale
€9,95
Prezzo d'offerta
€9,95
Prezzo normale
€9,95

socialmedia

La plastica è tossica?

Blog ecologico
La plastica è tossica?

Sembra che veniamo a conoscenza di un diverso veleno nella nostra casa apparentemente sicura quasi ogni giorno. Che si tratti di quella bottiglia d'acqua che bevi o delle ciotole di plastica dove conservi il tuo cibo in alcune materie plastiche, i veleni sono stati rilasciati in casa e nel tuo corpo. Ma non tutte le materie plastiche sono cattive. In generale, la plastica è una risorsa molto utile perché ci consente di riutilizzare i prodotti più volte, risparmiando materie prime. Diamo un'occhiata ad alcuni diversi tipi di plastica e scopriamo quali possono essere utilizzati in sicurezza.

Policarbonato.
Questa plastica è responsabile del rilascio del bisfenolo A, che è stato recentemente nelle notizie perché si trova in un certo numero di bottiglie d'acqua, alcuni tipi di bottiglie di Nalgene, biberon, ricambi auto e altri contenitori comuni per la conservazione degli alimenti. Il modo più semplice per identificare questa plastica è guardare l'etichetta di riciclaggio sul fondo del contenitore. Se dice 7, altro o PC, stai lontano da esso.

Polietilene tereftalato
Questa plastica viene spesso utilizzata per bottiglie d'acqua e bottiglie di soda. È sicuro per l'uso singolo, ma molteplici usi, come la ricarica ripetuta della stessa bottiglia d'acqua in plastica, non sono salutari. La plastica inizia a rompersi e fuoriuscire e i batteri possono iniziare a crescere.

Polietilene ad alta densità
Questo è ciò di cui sono fatti i contenitori del latte e quei sacchetti di plastica. È riciclabile ed è generalmente indicato come HDPE

Cloruro di polivinile
Questa è una plastica estremamente tossica ed è comunemente indicata come PVC. Viene utilizzato nei telai delle finestre, per avvolgere la carne nel supermercato, nelle tende da doccia nel bagno e in molti giocattoli per bambini come anatre di gomma e coprimaterassi. Per identificare questa plastica, cerca l'etichetta di riciclaggio 3 o PVC.

Polistirolo
Posate di plastica, tazze da caffè, vassoi e astucci per uova sono realizzati con questa plastica. Si chiama comunemente polistirolo. È stato collegato al cancro. È etichettato PS o 6 per il riciclaggio.

Polipropilene
Il polipropilene o DPI è una plastica ampiamente usata e sicura. Scoprirai che sacchetti, tazze e bottiglie di plastica, bottiglie di medicinali e altri prodotti alimentari sono spesso venduti in questa plastica.
Polietilene a bassa densità

Un'altra cosa sicura, questa plastica è ciò che compone i sacchetti della spazzatura, le bottiglie di spremitura di ketchup e l'involucro di plastica che usi per conservare il cibo nel tuo frigorifero. Viene comunemente chiamato 4 o LDPE per scopi di riciclaggio.

In generale, i produttori stanno migliorando nell'uso di materie plastiche sicure per realizzare i loro prodotti. Tuttavia, vale sempre la pena sapere cosa stai acquistando e possibilmente mettere nel tuo corpo. Le materie plastiche a cui prestare attenzione sono il PVC, il policarbonato e il polistirene perché sono i più tossici e quando vengono gettati via continuano a rilasciare tossine nel terreno. Mantieni la tua famiglia al sicuro e impara quali materie plastiche non sono tossiche.

 

Lascia un Commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Lista dei desideri

svuotare